Certificazioni

Fase Service nasce con l’obiettivo di offrire ai propri clienti un servizio specifico d’ingegneria elettro-strumentale nel settore Oil&Gas. Questa esigenza scaturisce da un’attenta valutazione del mercato di riferimento e dalla necessità, sempre maggiore, di dare un servizio altamente specializzato.
La scelta si è rivelata vincente ed ha consentito a Fase Service una rapida crescita del proprio business, concentrando le proprie risorse umane e materiali per lo sviluppo delle attività, aumentando la propria efficienza verso i clienti nazionali e internazionali.
La scelta veramente vincente di Fase Service è stata l’adozione di una politica fondata sul miglioramento continuo per il raggiungimento di un servizio di qualità e della totale soddisfazione dei suoi clienti in forma sempre più globale. L’attività aziendale negli anni si è per questo ampliata fino ad offrire un servizio completo di EPC (Engineering Procurement Construction).

In particolare l’azienda ha deciso di intraprendere un percorso di qualificazione che ha avuto come risultato l’ottenimento di due importanti certificazioni: UNI EN ISO 9001:2015 per la qualità e BS OHSAS 18001:2007 per la salute e la sicurezza. L’azienda ha sviluppato un Sistema di Gestione Integrato che coordina tutti gli aspetti di produzione e sicurezza del lavoro. Ha creato inoltre una Politica che fissa obiettivi a breve e lungo termine, valutati periodicamente dalla Direzione, atti al miglioramento continuo delle condizioni di lavoro e della soddisfazione dei propri clienti.

STAFF QUALIFICATO:
il personale dell’azienda, mediamente giovane e dinamico, viene da subito affiancato per un processo di crescita che parte fin dal primo giorno in azienda. La direzione ritiene che le risorse umane siano un elemento fondamentale che caratterizzano l’azienda stessa, il cuore pulsante; per questo cerca di supportarlo nella formazione, di valutarne la soddisfazione e di verificarne le competenze.
In particolare, la maggior parte dei tecnici presenti sono abilitati ai lavori elettrici, sotto tensione in BT e fuori tensione in AT e BT, con la qualifica di persona esperta (PES) certificati con un corso CEI. Alcuni tecnici sono abilitati all’accesso in Piattaforma estrattiva avendo conseguito il corso di “ addestramento e salvataggio in mare”.  Sono presenti inoltre dipendenti formati e designati addetti all’emergenza incendi e primo soccorso. Per quanto riguarda la formazione tecnica specifica, oltre ad aule gestite da docenti esperti, viene eseguita, con comprovati risultati, dall’affiancamento quotidiano tra il personale Senior e il personale Junior. Tutto il personale è formato sulla sicurezza sul lavoro attraverso corsi specifici Accordo Stato Regione per lavoratori e preposti, corsi per lavori in altezza, uso DPI 3° categoria, corsi antincendio e primo soccorso. Tutto il personale presente in cantiere viene formato sui rischi specifici presenti.

RISORSE STRUMENTALI EFFICIENTI:
l’azienda possiede una procedura per la gestione delle risorse strumentali, dall’acquisto alla manutenzione. Vengono selezionate solamente attrezzature e strumentazione all’avanguardia e tecnologicamente avanzate ed è presente un piano di manutenzione che prevede controlli programmati al fine di verificare l’efficienza delle attrezzature e la taratura o calibrazione periodica delle strumentazioni.

 

VALUTAZIONE E SCELTA ACCURATA DEI FORNITORI:
l’azienda valuta e sceglie accuratamente i propri fornitori tramite una procedura di selezione a punteggio in base alla qualità ed efficienza del servizio offerto. Questo assicura la validazione del processo operativo che partendo da materie prime e servizi erogati da fornitori qualificati, garantisce la qualità del prodotto o servizio finale ai propri clienti.

 

PIANIFICAZIONE DEGLI OBIETTIVI:
annualmente l’azienda definisce obiettivi che riguardano i principali processi aziendali: customer satisfaction, affidabilità, efficacia dell’offerta, economicità aziendale, efficacia dell’approvvigionamento, miglioramento salute e sicurezza sul lavoro, ecc. A questi obiettivi viene assegnato un indice numerico da raggiungere che viene verificato periodicamente. In funzione dello scostamento tra obiettivi realmente raggiunti e indice, la direzione prende delle decisioni atte a un miglioramento continuo.

RIESAME DEI PROCESSI:
ogni processo viene proceduralizzato e subisce dei controlli in ogni sua fase; viene pianificato, gestito e controllato. La parte più importante riguarda il riesame nel quale viene valutata la coerenza dei requisiti ed il miglioramento. L’azienda applica questo metodo dalla preparazione dell’offerta commerciale fino alla soddisfazione del cliente finale.