PREMIO IMPRESE PER LA SICUREZZA

PREMIO NAZIONALE “IMPRESE PER LA SICUREZZA”: FASE SERVICE TRA LE FINALISTE

L’azienda ha ricevuto a Roma l’importante riconoscimento nell’ambito del concorso nazionale

Fase Service è risultata tra le imprese più meritevoli in tema di Sicurezza e ha ricevuto il prestigioso riconoscimento nell’ambito del concorso nazionale  “Imprese per la sicurezza”, giunto alla sua IV edizione, e promosso da Confindustria e INAIL, con la collaborazione tecnica di APQI – Associazione Premio Qualità Italia e Accredia.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di creare e diffondere una cultura di impresa in tema di salute e sicurezza sul lavoro, premiando le imprese che si distinguono per l’impegno concreto e per i risultati gestionali conseguiti in materia.

Questa edizione ha visto la partecipazione di 169 aziende provenienti da tutta Italia. Dopo una prima fase di selezioni preliminare le imprese più meritevoli sono state ispezionate singolarmente da una commissione di valutatori esperti composta da Confindustria, Inail, APQI e Accredia.

 

Fase Service ha superato il rigoroso e articolato processo di selezione e si è posizionata tra le 14 aziende finaliste che si sono distinte per l’adozione delle più efficaci ed innovative soluzioni e iniziative in materia di prevenzione e sicurezza sul luogo di lavoro.

 

Nell’occasione della cerimonia di premiazione, che si è tenuta il 20 luglio a Roma presso la sede di Confindustria, il Management di Fase Service ha ricevuto l’ambito riconoscimento, conferito sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica: un grande risultato per l’azienda, frutto di un costante lavoro in termini di adeguamenti ed investimenti nelle certificazioni, in conformità alle normative previste, e all’interno di un più ampio processo che punta ad una qualità totale aziendale.

 

Alla consegna dei premi hanno partecipato, tra gli altri: Vincenzo Boccia, Presidente di Confindustria; Massimo De Felice, Presidente INAIL; Cesare Damiano, Presidente Commissione Lavoro Camera dei Deputati; Camilla Fabbri, Presidente Commissione di Inchiesta sugli Infortuni sul Lavoro del Senato della Repubblica; Maurizio Sacconi, Presidente della Commissione Lavoro del Senato della Repubblica; Maurizio Stirpe, Vice Presidente di Confindustria per il Lavoro e le Relazioni Industriali.

 

Le politiche aziendali di Fase Service da sempre pongono una grande attenzione al tema della sicurezza, un aspetto di fondamentale importanza per tutte le aziende operative nel settore dell’ Oil & Gas.

Siamo davvero contenti di essere stati selezionati tra le aziende finaliste di questo prestigioso concorso. – dichiara Andrea Marchetti, presidente di Fase Service – Per il nostro lavoro la sicurezza è essenziale, essere arrivati alla fase finale ed essere stati chiamati a Roma è motivo d'orgoglio e ci sprona a proseguire nella scrupolosa attenzione che rivolgiamo quotidianamente a questo tema".

Scarica la rassegna stampa